Ricerca sul blog...

venerdì 10 agosto 2012

Le protezioni in Windows XP Home

Vi potrebbe capitare di aver bisogno di modificare i diritti di accesso di una cartella in Windows XP Home edition... Senza questo trucco o l'ultilizzo di software di terze parti è praticamente impossibile farlo se non riavviando il pc in modalità provvisoria.

Vediamo come fare:
1- Aprire tramite esegui il registro di sistema digitando "Regedit"
2- Cercare la chiave:
[HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\SafeBoot]
3-Creare una nuova chiave con valore "Option"
4-Al suo interno creare una DWORD di nome "OptionValue" con valore "1"

Senza riavviare ora è disponibile la scheda "protezione" nelle proprietà dei files.

Una volta terminata l'operazione cancellate la chiave Option o avrete problemi al riavvio.



Altra possibilità, da eseguire tramite il prompt dei comandi, è utilizzare il comando CACLS:

cacls file /D utente, per negare l'accesso al file all'utente (/D);
cacls directory /E /T /G utente:F, per assegnare all'utente il controllo completo (/G utente:F) della directory e di tutti i suoi file e sotto-cartelle (/T);
calcs file /E /R utente, per revocare tutti i diritti di un utente per un file (/R);
cacls directory /E /T /G utente:R /C, per assegnare all'utente i diritti di lettura (/G utente:R) della directory e di tutti i suoi file e sotto-cartelle (/T), ignorando eventuali errori (/C).

Attenzione a non combinare disastri!!!


Nessun commento:

Posta un commento