Ricerca sul blog...

giovedì 26 maggio 2016

Freeze continui su Windows 10 e SSD

Il freeze tecnicamente è un blocco completo di un PC senza reset automatico, praticamente lo schermo rimane come bloccato e non funzionano più nè tastiera, nè mouse. Se il problema si verifica su un PC con Windows 10 e con Unità disco SSD il problema potrebbe essere legato al driver Intel noto come RST (Rapid Storage Tesconoly) Link di Download

Il driver utilizzato crea dei problemi e conviene ripristinare il driver base IDE.

Una delle procedure più semplici consiste nel rimuovere il driver RST e quindi da BIOS rimettere come modalità SATA quella compatibile IDE
Il primo riavvio di Windows 10 fallirà ma il secondo porporrà il ripristino al boot e il sistema dovrebbe ripartire perfettamente. La riduzione di prestazioni è trascurabile e almeno nel mio caso non visibile ad occhio nudo. Se ne trae notevole vantaggio sulla stabilità!

Qui una guida in inglese che prevede le modifiche al registro.

Nessun commento:

Posta un commento