Ricerca sul blog...

mercoledì 5 aprile 2017

Ripulire Windows 10 da files inutili

Prima di eseguire un backup o comunque prima di effettuare delle copie di sicurezza preferisco ridurre il più possibile lo spazio occupato. Uno dei software migliori per tale pulizia è già incluso in Windows w si chiama "Pulizia Disco": basta scriver in Cortana la parola "pulizia" e la voce sarà la prima disponibile in alto nelle ricerche. Avviatele in modalità Amministratore e inserite la spunta in ogni voce...

Come potete vedere sul mio SSD ci sono quasi 5GB di dati da eliminare. Questa pulizia eliminerà anche parte dei files presenti nella cartella winSxS...
Una volta eseguito questo passaggio effettuiamo la pulizia della cartella Installer in System32 con un piccolo sw gratuito prelevabile da qui: si chiama PatchCleaner ed elimina i files di installazione di aggiornamenti di sw di terze parti oltre che agli updati delle app scaricate.


Per stare tranquilli con cancellate subito tutto ma fate "move" con l'apposito tasto su un disco esterno o NAS in modo da avere un salvagente in caso di problemi.
Non resta ora che verificare di quanto abbiamo ridotto il disco... normalmente su un pc dove non è mai stato eseguito si possono eliminare anche 20GB di materiale totalmente inutile!

Un altro software abbastanza interessante è WiZTree che permette di sapere in pochi secondi quali cartelle utilizzano molto spazio. Il software è gratuito e prelevabile da qui.


Mi raccomando, non cancellate mai a mano le cartelle installer e winSxS o vi troverete un PC non più funzionante!

Buona pulizia.

Nessun commento:

Posta un commento