Ricerca sul blog...

mercoledì 19 giugno 2013

WiFi libero... finalmente!

Con il cosiddetto Decreto del Fare, il Governo Letta ha sancito l'attesa liberalizzazione del Wi-Fi.

Ciò significa che chi - come per esempio negozi, hotel, bar e ristoranti, supermercati, università e via di seguito - non offre come servizio commerciale prevalente l'accesso a Internet non sarà più costretto a chiedere l'autorizzazione del Ministero delle Comunicazioni.

Nella presentazione si legge infatti «È stata inoltre prevista la liberalizzazione dell'accesso ad Internet, come avviene in molti Paesi europei. Resta però l'obbligo del gestore di garantire la tracciabilità mediante l'identificativo del dispositivo utilizzato. L'offerta ad internet per il pubblico sarà libera e non richiederà più l'identificazione personale dell'utilizzatore».

Inoltre l'articolo 10 del decreto specifica che «La registrazione della traccia delle sessioni, ove non associata all'identità dell'utilizzatore, non costituisce trattamento di dati personali e non richiede adempimenti giuridici».

Continua a leggere su... http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=19443

Fonte: ZeusNews.it

Nessun commento:

Posta un commento