Ricerca sul blog...

venerdì 13 settembre 2013

Starter Office e le icone arancioni...

Dopo gli ultimi update di Microsoft i possessori di Office Starter si sono ritrovati con delle icone arancioni e l'impossibilità di aprire tali files seppure perfettamente "apribili" da Word ed Excel...
La soluzione è abbastanza banale, si deve ri-abbianare l'icona con il pacchetto Office Starter 2010 e NON con l'installazione del pacchetto Office a pagamento. Non tentate la rimozione e reistallazione perchè non sarà più possibile se non scaricando un apposito file che si chiama: SetupConsumerC2R.exe

Dopo aver fatto Click con il tasto DX sul file, associate, fra le voci, quella più lunga che dovrebbe essere questa: "Microsoft Office Client Virtualization Handler"


Fatemi sapere se risolvete.

3 commenti:

  1. Effettivamente è colpa di un aggiornamento della Microsoft che ha tolto i collegamenti ai file di Word e Excel. Un'altra soluzione è andare in programmi e funzionalità e disinstallare "Microsoft Office 2010" lasciando solo "Microsoft Office 2010 Starter" poi fai un riavvio e torna tutto come prima.
    Leggi qui per una descrizione dettagliata del problema
    http://mamiadeguo.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ciao, benvenuto sul mio blog... Vedo che sei un nuovo blogger...

    RispondiElimina
  3. ho già fatto Click con il tasto DX sul file, associando "Microsoft Office Client Virtualization Handler" ma non è servito a nulla, dopo un po' di tempo infatti i file word non rispondono più (non si aprono),
    come si aggiorna Microsoft Office client virtualization handler CVH risulta in download in corso (permanente)?

    RispondiElimina